Titolo del corso:

Implementing New Generation SDH Networks

Obiettivi:

Il corso fornisce ai partecipanti le conoscenze sulla tecnica di trasporto delle reti SDH. Vengono descritte le strutture e le fun-zionalità dei segnali di linea STM-N e le tecniche di mappingdei segnali PDH, ATM, Ethernet e IP nei Virtual Container per il trasporto su rete SDH. Sono descritti inoltre gli apparati di rete e le protezioni di tipo SNCP e MSP. Viene dedicata particolare at-tenzione all’evoluzione delle reti SDH adattate al trasporto di traf-fico Ethernet, con servizi di tipo punto-punto e punto-multipunto.

Prerequisiti:

E’ richiesta una discreta conoscenza della rete trasmissiva plesiocrona.

Chi è atteso:

Il corso è rivolto ai tecnici di aziende operanti nel settore delle TLC che devono operare sugli apparati SDH e su aspetti gestionali, di assistenza e di provisioning.

Esercitazioni:

Durante il corso viene fatto ampio uso dei simulatori grafici interattivi per agevolare la comprensione dei concetti legati alle problematiche di sincronizzazione, come il Virtual Lab SDH Pointer Processing.

Argomenti:

Struttura STM-M

Mapping dei segnali client nei VC

Allarmistica nella rete SDH

Apparati TM, ADM e DXC

Architetture ad anello

Protezione MSP-Ring

Protezione di Path (SNCP)

Tipologie di orologio

Jitter e Wander

Degrado di sincronismo e misure

Pointer Processing

Raccomandazione G.826

Segnali client

Mapping di E1 su VC-12

Trasporto di celle ATM su SDH

Incapsulamento di IPv4 e IPv6

1G/10G Ethernet over SDH

Concatenazione “Virtuale”

NG-SDH e banda flessibile

Reti EoSDH e relativi servizi

Livello:

Black check box free icon Black check box free icon Square free icon INTERMEDIO


Durata: 4 giorni

Codice: KLA-RTSDH

Prossime date:

Modalità di Erogazione:

Instructor Led (ILT)
Live Virtual Training (LVT)
Blended (BLD)

Lingue:

Lingua Italiana English Language Langue Française Idioma Español

Contattaci

Prossimi corsi in Agenda